Mostra tutto

Versione inglese è quella ufficialeTornare a

Europa
France(Français) Germany(Deutsch) Italy(Italia) Poland(polski) Netherlands(Nederland) Spain(español) Turkey(Türk dili) Israel(עִבְרִית) Denmark(Dansk) Switzerland(Deutsch) United Kingdom(English)
Asia/Pacifico
Japan(日本語) Korea(한국의) Thailand(ภาษาไทย) Malaysia(Melayu) Singapore(Melayu) Philippines(Pilipino)
Africa, India e Medio Oriente
India(हिंदी)
Nord America
United States(English) Canada(English) Mexico(español)
su 06/02/2024

L'industria dei semiconduttori deve ancora affrontare sfide, con tre principali produttori di chip che avvertono di debole domanda nel 2024

L'industria dei semiconduttori deve ancora affrontare sfide, con i tre principali produttori di chip che avvertono di debole domanda nel 2024, in particolare nei settori tecnologici industriali e wireless.


A causa della diminuzione della domanda da parte dei clienti industriali, Infineon, uno dei maggiori produttori di chip europei, ha abbassato le sue linee guida di vendita.La società ha dichiarato in una dichiarazione che prevede di affrontare difficoltà nel secondo trimestre a causa di un "declino significativo" nelle vendite di chip di potenza e sensore per applicazioni industriali.

Jochen Hanebeck, CEO di Infineon, ha dichiarato: "Nei campi delle applicazioni di consumo, comunicazione, informatica e Internet of Things (IoT), ci aspettiamo una ripresa significativa della domanda nella seconda metà dell'anno".

I concorrenti STMicroelectronics e Texas Instruments hanno anche visto un significativo rallentamento della produzione industriale, entrambi i quali hanno fornito previsioni deludenti nel gennaio di quest'anno.

La guida di Norwegian Nordic Semiconductor per il primo trimestre del 2024 era inferiore al previsto, con gli analisti di Morgan Stanley che avvertono che la debolezza sarà "a lungo termine".Secondo una dichiarazione, la società prevede attualmente che i ricavi per il primo trimestre siano compresi tra $ 70 e $ 80 milioni, inferiori ai $ 114,5 milioni previsti.

La società ha dichiarato che "i clienti Bluetooth rimangono cauti e continuano a consumare l'inventario nel quarto trimestre".Le entrate nel quarto trimestre del 2023 sono diminuite del 43% a $ 108 milioni.

Renishaw PLC, che produce codificatori di apparecchiature per semiconduttori, vede anche una continua domanda nel settore, ma si aspetta un certo miglioramento nella seconda metà dell'anno.

Nonostante il rallentamento della domanda di veicoli elettrici, la domanda di chip automobilistici, che rappresentano oltre la metà delle entrate di STMicroelectronics e Infineon, rimarrà più resiliente.Jochen Hanebeck ha dichiarato che le aspettative di Infineon per il mercato automobilistico sono "rimaste quasi invariate".

L'analista di Bernstein Sara Russo ha dichiarato in un'e -mail che la stmicroelectronics e l'infine sono in una posizione migliore rispetto agli strumenti del Texas perché hanno un affare forte nel settore dei veicoli elettrici e si prevede che aumentano entrambe le entrate automobilistiche nel 2024.

L'analista ha dichiarato: "Ma l'impatto diretto degli aggiustamenti dell'inventario è quello di sopprimere questi prezzi delle azioni, poiché consideriamo la pressione del calo dei margini di profitto e della crescita dei ricavi attesi nel 2024."
0 RFQ
Carrello della spesa (0 Items)
È vuoto.
Confronta l'elenco (0 Items)
È vuoto.
Feedback

Il tuo feedback è importante!In Allelco, apprezziamo l'esperienza dell'utente e ci impegniamo a migliorarla costantemente.
Per favore condividi i tuoi commenti con noi tramite il nostro modulo di feedback e risponderemo prontamente.
Grazie per aver scelto Allelco.

Soggetto
E-mail
Note / Commenti
Codice di verifica
Trascinare o fare clic per caricare il file
Caricare un file
Tipi: .xls, .xlsx, .doc, .docx, .jpg, .png e .pdf.Dimensione del file max
: 10 MB